THE FACTORY: LA RIVE GAUCHE DELLA NEW WAVE [Pulp à porter]


Dal Darkwave al synthpop, dai Joy Division fino ai New Order, passando per Cure, Depeche Mode, fino all’industrial dei giorni nostri. Tutto comincia da un produttore discografico, Tony Wilson, che sul finire degli anni 70 fece ascoltare a mezzo mondo il “suono di Manchester”. Che aspettate allora, giovanotti e giovanotte dello Zoo? Mano agli eyeliner e i rossetti sbavati, a parrucche cotonate e palate di gel fissaggio extraforte, mercoledì alle 22:00 Spencer McGill e truppa sguazzano nell’oltrepunk.

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1. REBENTISCH – Mein blick ins leere

2. YOU WRONG – A friend on the hills

3. ON WAVE – Double click

4. MEZZAMO – Moonwalker

5. YOU WRONG – Before the lord

6. REBENTISCH – Angst

7. PROJECT RETOUCH – Seeker’s lament

Informazioni su ziospencer

storia lunga, meglio contattarmi direttamente e offrirmi una birra. Vedi tutti gli articoli di ziospencer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: