CASTIGAT RIDENDO MORES . PERCHÉ ABBIAMO BISOGNO, ORA COME NON MAI, DEL COMICO [TEATRI D’ITALIA]


teatri_mediumIn tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo in cui la corruzione dilaga, la crisi economica non accenna a invertire di segno, la disoccupazione cresce e l’ingiustizia sociale sembra farla da padrona, un’unica cosa sembra darci ristoro e restituirci- seppure solo per momento- il nostro posto nel mondo: una risata. Non importa se sia grassa o a denti stretti, amara o consolatoria, quel che conta è ridere e liberarsi dei meccanismi schiaccianti dell’ovvietà, dalla rappresentazione di una realtà oppressiva e opprimente non solo nel quotidiano che tutti viviamo, ma financo nelle sue proiezioni future. Gli antichi lo sapevano già: è nel comico, in tutte le sue possibili declinazioni, dal motto di spirito, alla parodia alla satira, che risiede l’unico vero antidoto ai veleni che ci vengono oculati giornalmente. E’ proprio grazie alla frase pungente, alla battuta feroce che riusciamo a digerire l’indigeribile e a rimettere in circolo energie, speranze, motivazioni … Il comico, la satira affila le sue armi in momenti di crisi come questo e irrompe e dilaga sulla scena pubblica, saturando tutti gli spazi sociali e di incontro: dalla tivvù al web, dal teatro ai social network. E allora Teatri d’Italia ha voluto raccogliere il grido di libertà che il comico rivendica per tutti, dedicando l’ultimo speciale di questa stagione proprio a esso. Avremo con noi, in studio e in collegamento, ospiti di eccezione. Da Napoli il gruppo dei Nerz, giovanissimi teatranti napoletani, che proprio attraverso il web hanno trovato un autore di elezione per i propri testi, Francesco Burzo, autore radiofonico e pungente dissacratore di miti, artefice di quella geniale operazione sul web che è “Copertine rivisitate di Dylan Dog”. In studio con noi, a Torino, Dario Benedetto, la vera rivelazione dell’appena concluso Torino Fringe Festival, autore e attore e all’occorrenza tuttofare, un uomo capace di stare in piedi, da solo e per un bel pezzo, Pigliatelo sul serio!….e infine, last but non least, in collegamento da Roma Salvatore Marino, indimenticabile e indimenticato funambolico mezzobusto televisivo nei tiggi di arboriana memoria, autore/attore di Zelig (e, tra l’altro, della prima web serie italiana della storia, Tripper), editorialista di Omnibus weekend sul La 7, bloggista di successo, acchiappato fresco fresco dai trionfi del suo ultimo spettacolo in teatro: “Non sono abbronzato. Qui lo dico e qui lo ne(g)ro… Insomma stasera ne sentirete davvero delle belle! Questa sera alle 20.30 su www.border-radio.it Stay tuned!

Per saperne di più su i Nerz

Copertine rivisitate Dylan Dog

La pagina di Francesco Burzo

Il nuovo progetto di Dario Benedetto e i Torcigatti “Pigliaci sul serio”

Il divertentissimo blog di Salvatore Marino

Per saperne di più su Salvatore Marino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: