Archivio dell'autore: ziospencer

Informazioni su ziospencer

storia lunga, meglio contattarmi direttamente e offrirmi una birra.

SE QUESTO E’ UN UOMO [pulp à porter]


Una puntata naive vi aspetta stasera alle 22, senza canovaccio e trucchi editoriali di sorta, una lucida e appassionata retrospettiva di un vecchio emergente della musica CC, che ha fatto del rovinarsi con le sue stesse mani un grido di battaglia, una sintesi di sconfitta, un latrato di pretestuosità. Spencer, Principe e Dr. No navigano nel  male di vivere stanotte, con il preziosissimo contributo del noto studio di Londra. Un esercizio estremo di masochismo, un’eterna lotta con la parte oscura, contro un uomo diviso tra l’emulazione di Robert Wyatt e la follia di Brian Wilson, nella venerazione di Bacharach, con la grazia di Morrissey. Alla vigilia del suo album di debutto “Insert Coin”, signore e signori:  Michele “Frappa” Cursio (non a caso di 17 novembre).

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

MICHELE CURSIO – Push start

S.U.N. – Another recipe

GOLDSTONED – Lovethang

DANCING WILLOW – The wind that shakes that Barley

CORNELL WEST – Everything gone be alright

PORNOPHONIQUE – Sad Robot

MAJOR MAJOR – Chinese drop

MICHELE CURSIO – Game over

 


SU PER IL SECONDO CANALE [Pulp à porter]


Achtung Border-Tubbies! Stanotte regna il trash metal. Tra cavalieri del fulmine, dominatori stile liberty di piazze rosse e violenze autistiche su folte acconciature, arriva il genere musicale che ha devastato generazioni di teenager con il culto del Jack Daniel’s e lo smanicato a pelo libero. Spencer, il noto studio di Londra, la nobiltà della Sanremo delle Murgie ed il megatestimone oculare della devastazione portata da Vinnie Paul&Co negli anni, vi condurranno in una sequela di misteri gialli, delittuosi e giacobbiani,  dalle morti in pullman fino ai cropcircles tatuati su pelle umana. Il Dr. NO alla playlist  spaccaculi! Che state aspettando? Stasera alle 22:00, metal up your ass!

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1.  SEKSHUN8 – still smokin’

2.  KERNEL – charity

3.  REVENGE – good good shot

4.  SEKSHUN8 – blackwing butterfly

5.  CONVERGENCE – breath

6.  UNDER THE ABYSS – despicable life

7.  SEKSHUN8 – hooked



FIGLI DEL SOUL, SCHIAVI DEL FUNK [Pulp à porter]


Cari Pulp-à-ficionados, questa settimana vi porteremo nei meandri della musica soul-funk, tra bordelli, pistole, voci paradisiache  e tentazioni infernali. Quattro storie per fotografare la vita grottesca di angeli caduti sulla terra quasi per sbaglio, come un gioco del destino, schiacciati da una vita che è già leggenda.  Sfoderate le giacche di paillettes e scatenatevi al ritmo della modernissima playlist CC del Dr NO, stasera a partire dalle 22. Chè il diavolo è subdolo e mancino si, ma in fondo Dio ha la pelle nera.

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1.   CEREALES KILLERS – tribute to monterey

2.   FOOL DADAZ FIRE  – la cureè (feat. Tixi)

3.   JUANITOS – sai-k-delic party

4.  GOO GOO CLUSTER – cadillac moon

5.  SOULED OUT  – new generation

6.  WILL HAMMOND JR – jaded

7.  ELECTRIC HAMBONE – more light

 


DIROCCATI ED IMMORTALI [Pulp à porter]


Alcol, droga, rock’n’roll e niente sesso per quei cattocomunisti di Pulp-à-Porter stasera, falcidiati dalle febbri autunnali ed in most-wanted replica alle 22:00, per allietarvi la notte piano piano, sottovoce, come piace a noi. Dal greco Ficheus che significa saggezza, scabrose indiscrezioni dagli immortali del rock, da Richard Benson a Keith Richards,  una puntata preparatoria per la magica notte di Aulin (+ paracetamolo a gogo). Stay tuned.

PLAYLIST

…a discrezione utente…rivolgersi ufficio Presidente per il reggae



IL MURO DEL GRUNGE [Pulp-à-Porter]


Bentornati dai vostri resort di Antigua, miei cari Pulp-à-ffezionati. Oggi vi racconteremo la storia di Edo, un giovanotto impertinente alla scoperta delle quattro colonne del Grunge. Dalle evoluzioni stilistiche fino alla rabbia di una generazione a cui non è stato lasciato niente, tranne che firmarsi con una X sulla propria carta d’identità. BorderIncazzati giovani e meno giovani, stasera alle 22 la puntata di Pulp-à-Porter è tutta vostra. Ci si vede al muro N., o dietro Piero Gemma, sotto Alice in Catene o meglio, tutti insieme, appassionatamente, nel Giardino del Suono. Portate le birre. Yep!

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1. URBAN CASTLE MAGIC – Mustapha

2. MUDSKILLS – Random

3. MISS DAISY BLACK – Nevrosès en prose

4. URBAN CASTLE MAGIC – Laconic song

5. STUDEBAKER’S BLACKSMITH SHOP – Tell me

6. KNOCK OUT – Not now

7. URBAN CASTLE MAGIC – A little story about my future home


THE FACTORY: LA RIVE GAUCHE DELLA NEW WAVE [Pulp à porter]


Dal Darkwave al synthpop, dai Joy Division fino ai New Order, passando per Cure, Depeche Mode, fino all’industrial dei giorni nostri. Tutto comincia da un produttore discografico, Tony Wilson, che sul finire degli anni 70 fece ascoltare a mezzo mondo il “suono di Manchester”. Che aspettate allora, giovanotti e giovanotte dello Zoo? Mano agli eyeliner e i rossetti sbavati, a parrucche cotonate e palate di gel fissaggio extraforte, mercoledì alle 22:00 Spencer McGill e truppa sguazzano nell’oltrepunk.

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1. REBENTISCH – Mein blick ins leere

2. YOU WRONG – A friend on the hills

3. ON WAVE – Double click

4. MEZZAMO – Moonwalker

5. YOU WRONG – Before the lord

6. REBENTISCH – Angst

7. PROJECT RETOUCH – Seeker’s lament


DA NASHVILLE E OLTRE [Pulp à porter]


Torna il programma più diroccato dell’anno solare, senza trucco e senza inganno, solo su Border Radio. Come vagabondi alla ricerca del sang real in do maggiore, negli angoli più remoti del pentagramma rigorosamente in Creative Commons, Spencer McGill ed i suoi fidi collaboratori dediti al consumo di alcolici preferibilmente prima del tramonto (ed anche dopo) vi parleranno di country, amore, morte, ragazze lontane e vecchi molli sui loro dondoli intenti a riempire le loro sputacchiere. Cosa state aspettando allora? Rispolverate le vostre pipe di granturco, riempite i vostri bicchieri vuoti, chè noi vi aspettiamo nel patio di Border Radio, a partire dalle 22. E che Iddio ci fulmini se non sarà una puntata da lisciare i vostri grandi e grossi baffi.

> ASCOLTA LA PUNTATA

PLAYLIST

1. RACECAR – Sunshine revisited

2. JIM GUITTARD – Confusion lies guns & drugs

3. LUKE TAN – Street of New Orleans

4. RACECAR – Other side of life

5. STEFFAN ROCK – White trash blues

6. RICHIE REINHOLDT – Only a dream

7. RACECAR – Ballad of the regretful sinner



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: