Archivi categoria: Doggy Bag

Doggy BAG – Puntata del 19.02.15, ecco a voi la registrazione!


Ecco a voi la puntata di Doggy Bag di oggi! Presto anche sul sito www.border-radio.it!

Come vi avevamo comunicato, per problemi tecnici legati alla diretta, non è andata in onda alle 13.00 e ve la proponiamo immediatamente, appena finita la registrazione.

Oggi la nostra Daniela Trebbi ci parla di Gastronautiche, il laboratorio di Teatro Culinario, ideato e condotto per cinque edizioni insieme a Dario Benedetto.

Per commenti e informazioni:

Fb: Doggy Bag
Conduttrice: Daniela Trebbi
Blog della trasmissione: radiodoggybag.wordpress.com


Turisti a Torino [Doggy Bag]


141008_DoggyBag_avatar_FB

Torino negli ultimi anni (molti indicano dal 2006 anno delle Olimpiadi invernali) sempre più meta di turisti da tutto il mondo, non vista più come città grigia ed industriale, ma come nuovo polo d’interesse artistico e culturale.
Nella puntata di oggi di Doggy Bag vogliamo andare oltre i soliti luoghi comuni e parlare con chi sulla Torino turistica ci ha costruito una professione.

In studio con Daniela Trebbi, ospite Elisa Papa bravissima (ne ho le prove) guida turistica torinese da sette anni, che ci racconterà la sua esperienza personale e cosa realmente una città come Torino offre ai suoi visitatori.

PLAYLIST

1. BRAD SUCKS – Total Breakdown

2. COMFORT FIT – Sorry

3. KRISS – Jazz Club

4. NOBARA HAYAKAWA – Trail

5. PAPER NAVY – Swang Song

6. THESE DAYS – Robin Grey


Si parte con una nuova settimana di dirette su Border Radio!


Di seguito trovate tutte le dirette della settimana, consulta il palinsesto per vedere anche il piano repliche!

Lunedì 02 febbraio 2015

ore 20.30 Fratelli di Lecce
ore 22.00 Supernova

Martedì 3 febbraio 2015
ore 20.30 CineCarbone

Mercoledì 4 febbraio 2015
ore 19.00 Mogador
ore 20.30 I love Bike Pride

Giovedì 5 febbraio 2015
ore 13.00 Doggy Bag
ore 19.00 Border Life
ore 20.30 Voci in Scena
ore 22.00 Public Domain

Venerdì 6 febbraio 2015
ore 20.30 Glob011 Fischio Libero

image-1


#2/6 OSPITI: ELLA + DESMOND [Doggy Bag]


Oggi Doggy Bag torna live dal SAMO ed in diretta streaming su Border RadioRadioOhm, il vento di ieri ci ha regalato un cielo limpido e luminoso, anche oggi è una fredda e splendida giornata autunnale.

Al tavolo con me ci saranno due musicisti da poco rientrati dalla Riviera dei Fiori per il primo step utile ad entrare in quella grande giostra che è il Festival di Sanremo, e che se ne dica e se ne dica, per un musicista italiano il Festival della Canzone italiana è un trampolino importantissimo, utile a garantirsi un anno e più di date e quindi di lavoro per i musicisti e le figure professionali che li seguono, sopratutto in un periodo come questo dove vivere di musica è diventato sempre più difficile se non addirittura impossibile.

I due artisti che ho il piacere di ospitare, sono due giovani molto concreti, con i piedi per terra e le braccia allenate al lavoro. Ella, laurea in lettere e tesserino da pubblicista, al momento fa la cameriera in un ristorante, ma questo non le impedisce di portare avanti il suo sogno ed il desiderio di fare musica. E’ molto timida Ella, ma questa è anche la sua forza perché cerca di superarla sempre in maniera intelligente e attenta. Ella è colei che se sente di cuore di ringraziarti, prende il telefono e ti chiama, non ti scrive un post dai toni ruffiani su facebook, lei quando canta e suona chiude gli occhi, aprili Ella che sono così belli!

Francesco Audano è Desmond, musicista, autore, cantante, i suoi testi sono pungenti e sarcastici, lui con la sua presenza elegante e delicata sorprende. Insieme alla sua band ha vinto il Trofeo Roxy Bar, Red Ronnie visto dai suoi occhi è uno spettacolo.

Per una pausa pranzo ricca di carboidrati, proteine, pochi grassi e contenuti, l’appuntamento è da SAMO oppure in diretta streaming su Border Radio e RadioOhm dalle 13.30 alle 14.30.

Oggi ascolteremo i brani scritti e suonati da Ella:
“Non sono normale”
“Clichè”
“Una come te”
“Se non serve ad amare”


#1/6 OSPITI: DAVIDE DI ROSOLINI E ROBERTO SBURLATI Doggy Bag


Ieri, giovedì 16 ottobre in pausa pranzo, Doggy Bag ha debuttato live dal SAMO di Corso Tortona 52 a Torino e sulle frequenze di Border Radio e RadioOhm.
Seduti al tavolo con me due simpatici ospiti, il cantautore siciliano Davide Di Rosolini e Roberto Sburlati uno dei co-fondatori di Libellula, agenzia di comunicazione, press e booking (Ronzinante) in campo artistico e musicale.

10632592_1482656488668053_3102099136694853817_n

La luce diurna al SAMO mi piace sempre molto, sarà che la prima volta che ci sono entrata era mattina e mi sembrò quasi di essere in un locale berlinese e non solo per i numerosi graffiti sulle pareti esterne ed interne o per il fatto che è stato realizzato in un ex spazio industriale, ma perché si respirava un’aria di apertura intellettuale e creatività. Una realtà in divenire piuttosto che un locale già fatto e finito, ma con un’identità ben chiara e sincera, aperta allo scambio di idee e pronta ad accoglierle.

Il tavolo per le interviste è già pronto sul palco, ma decidiamo di allestirlo in mezzo alla sala in modo da essere più vicino ai clienti che verranno a pranzo e che potranno seguire la trasmissione in filodiffusione.
Gli ospiti arrivano puntuali, un po’ prima Davide Di Rosolini per il soundcheck e un po’ dopo Roberto Sburlati che ci raggiunge in bicicletta dal nuovo ufficio di Libellula vicino alla Stazione di Porta Nuova.
Ci sono ancora un po’ di cose da fare, preparare la scaletta, aggiornare blog e social network, prepararsi le domande. No non me le preparerò, improvviso, come succede quando si è a tavola.
Sono emozionata perchè è il debutto del mio progetto, ma al tempo stesso serena perchè sono circondata da persone molto disponibili, oltre ai miei due ospiti e al regista, ci sono infatti i ragazzi di Samo, Ivan alla parte tecnica, Daniele al bancone e in sala, Carmelo che ci ascolta fuori sede e mi farà sapere in diretta che sta andando tutto molto bene. E poi c’è Mariangela di Border Radio che mi sta sostenendo attraverso Skype dall’ufficio in cui lavora,  mentre presenti all’interno del locale i ragazzi di RadioOhm. In una cornice così, non potrà che andare bene.

Ore 13.30 in punto siamo in onda, ordiniamo tre birre piccole e Daniele poco dopo ci porta anche i piatti, è tutto davvero molto buono, così come accade per l’aperitivo della sera SAMO propone uno o due piatti con più assaggi, tutti freschi, di stagione, gustosi, ma al tempo stesso sani. Potrei fare l’elenco di tutto quel che è presente nel piatto, ma forse può bastare una foto a presentarlo:

a tavola doggy bag

Davide Di Rosolini interpreta tre dei suoi pezzi live, con la sua inconfondibile chitarra dipinta da lui stesso a mano e scopre che al SAMO esiste un progetto chiamato 15 GUITARS Vs 16 ARTISTS. Davide è a Torino da qualche giorno, ha deciso di fermarsi per un lungo periodo lasciando Noto in Sicilia; le sue canzoni e la sua musica sono esattamente come lui: poetiche, divertenti, romantiche, ansiose, ipocondriache, malinconiche, vere. Molto amato dal suo pubblico, l’ultima volta che è stato a Torino, la primavera scorsa, tra serate, ospitate e partecipazioni si è esibito in tutto ventotto volte nell’arco di due mesi e sempre con un gran seguito. E non si risparmierà Davide nemmeno in questa occasione, ha un appuntamento importante da promuovere: la presentazione del suo nuovo disco “Disordine sopra il soppalco” giovedì 30 ottobre alle Officine Corsare di Torino.

Ecco subito un argomento in comune, perchè Roberto Sburlati lavora per Libellula, che da quest’anno è l’ufficio stampa dello stesso locale in cui Davide presenterà il suo nuovo tanto atteso album.
Roberto Sburlati conosciuto anche come LoSburla è anche lui un cantautore, ma oggi qui a tavola ci parla di Libellula e dell’intensa attività di comunicazione e promozione di artisti e Festival decisamente interessanti, di richiamo nazionale, ed in taluni casi di respiro internazionale come ad esempio il Fuori Luogo Festival di San Damiano D’Asti, o dal sapore indie come Indi(e)avolato Fest, o ancora l’insieme di più generi musicali riuniti alFestival Hangover e saporiti come l’Iscream, ma la lista è davvero ancora molto lunga.
Il team di Libellula ha la particolarità di essere costituito da professionisti che a loro volta sono anche musicisti, questo fa si che siano più sensibili e di conseguenza più empatici nei confronti dei loro clienti.

La pausa pranzo è quasi finita, dopo il dolce (assaggio di delizia al cioccolato con panna e fragola e torta ricotta pere e cioccolato) non ci resta che il caffè, che prenderemo fuori onda.


Nuova trasmissione di Border Radio, Doggy Bag!


Giovedì 16 ottobre, ore 13.30

Parte la nuova trasmissione di @borderradio, Doggy Bag (Conversazioni a Tavola)!

con la conduttrice Daniela Trebbi e gli ospiti Davide Di Rosolini e Roberto Sburlati.

Ogni appuntamento vedrà la presenza di due o più ospiti, personaggi della musica e della nuova creatività torinese (ma non solo), che si racconteranno intorno ad un tavolo, tra l’ordinazione di un piatto, un dolce ed il caffè.

Solitamente al termine di un concerto, di uno spettacolo, di un’intervista, ci si ferma a mangiare e bere con gli artisti, spesso è proprio in quel momento che vengono fuori le cose più interessanti e sarebbe un peccato perdersele, meglio prenderle e portarle via, come un doggy bag.

L’appuntamento è tutti i giovedì dalle 13.30 alle 14.30 da SAMO in Corso Tortona 52 a Torino, un posto a mio avviso bellissimo e pulsante di energia creativa.

10632592_1482656488668053_3102099136694853817_n

Fb / Twitter: Daniela Trebbi

http://www.border-radio.ithttp://radiodoggybag.wordpress.com/


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: