Archivi tag: festa rituale

Lui è peggio di me 4 puntata


È una puntata succulenta quella che si appresta ad iniziare in questo martedì dell'immacolata!
#ipeggiori non si fermano ed hanno preparato un menù ricco di sorprese.
Si parlerà infatti di "cucina televisiva" e non.
Daremo in diretta una sfiziosa ricetta e condiremo con abbondante ilarità. 
Il tutto guarnito con tanta tanta buona musica.
Buon appetito a tutti! Anzi... Buon ascolto!
Annunci

Festa! il rito in teatro dove si piange e si ride (a volte amaro) ma insieme[TEATRI D’ITALIA]


Con questa puntata inauguriamo la nuova stagione di Teatri d’italia, dopo lo speciale dedicato alla manifestazione Teatri di confine. E per iniziare la nuova stagione ci è sembrato giusto invitare due ospiti che, per quanto in modo diverso, condividono la stessa idea di teatro come festa e come rituale. In collegamento via skype avremo con noi stasera Cristian Ceresoli, autore teatrale emergente il cui spettacolo The shit/La merda sta crescendo di piazza in piazza nel favore della critica e del pubblico e che sarà rappresentato nell’agosto 2012 al festival Fringe di Edinburgo. Con lui affronteremo il tema della scrittura teatrale (Cristian scrive in versi!) e se è possibile e di come è possibile riuscire a raccontare in maniera efficace  di un’italia che va in pezzi, senza essere disfattisti ma mantendo alto il timone della denuncia morale e della bellezza stilistica e…  di fare di tutto questo una Festa, un Rito davvero partecipato, anche attraverso facebook e le comunità di rete.

E di condivisione  e di festa si parlerà in studio anche con Girolamo Lucania, fondatore della compagnia Cerchio di Gesso di Torino, organizzatrice della rassegna teatrale autonoma d’eccellenza partecipata,  “Schegge”, inaugurata domenica 13 novembre presso le Officine Corsare di Torino. Schegge, nonostante i pesanti tagli ai finanziamenti alla cultura, è sopravvissuta grazie all’ostinazione e alla sfida lanciata dalla Compagnia con il suo manifesto. Una sfida che vuole essere soprattutto un invito all’esserci, all’invasione di campo, all’uscire dagli steccati del vorrei ma non posso a  favore di un grido gioioso alla vita, di un sì che ripaga già da subito immediatamente se stesso nel momento in cui lo si dice: ci siamo, siamo qui e siamo insieme, anche con voi, se lo volete.

Per info su Cristian Ceresoli

Il video di The shit/La merda

Sulla rassegna Schegge

Il manifesto di Schegge

 


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: